06/Feb/2024
Safer Internet Day 2024, la giornata mondiale della sicurezza di rete

Oggi si festeggia il Safer Internet Day 2024, la giornata mondiale della sicurezza di rete.

Si tratta di una ricorrenza istituita e promossa dall’Unione Europea per aumentare la consapevolezza dei giovani e dei cittadini nell’uso sicuro della strumentazione informatica, dei propri dispositivi elettronici e delle proprie identità digitali.

La sicurezza informatica è diventata sempre più importante con l’aumento dell’uso di Internet e delle piattaforme digitali in tutti gli aspetti della vita quotidiana, quindi promuovere la consapevolezza e l’educazione su questo tema è fondamentale per la protezione degli individui e delle imprese.

Il rischio cyber è notevolmente aumentato negli ultimi anni e va indubbiamente gestito per evitare ingenti danni alle persone, al business e alla reputazione. Bisogna sensibilizzare e formare le persone sui rischi che li minacciano ormai quotidianamente:

  • rischi cyber legati alle frodi informatiche, che includono la minaccia di furto di identità, phishing, compromissione dei profili online, violazioni della privacy e utilizzo fraudolento delle proprie password per condurre attività illecite in nome e per conto delle vittime (persone e aziende);
  • rischi cyber relativi al blocco dell’attività aziendale o di una linea di produzione, che includono attacchi ransomware, malware che criptano i dati aziendali impedendone l’accesso fino al pagamento di un riscatto, e attacchi DDoS che sovraccaricano i server aziendali rendendo i servizi inaccessibili;
  • rischi cyber legati all’estorsione, che includono minacce di rilasciare informazioni sensibili o compromettenti acquisite illegalmente, come dati personali o finanziari, a meno che non venga pagato un riscatto;
  • rischi cyber relativi allo spionaggio, che includono l’accesso non autorizzato a informazioni sensibili o riservate di individui, aziende o governi, che possono essere sfruttate per ottenere vantaggi politico/economici/militari o per condurre azioni di protesta/attivismo;
  • rischi cyber relativi ai dispositivi IoT e OT, che includono potenziali vulnerabilità causate da configurazioni predefinite deboli, mancanza di aggiornamenti di sicurezza, e comunicazioni non crittografate;
  • rischi cyber relativi al cyberstalking, al bullismo online e agli adescamenti, che includono comportamenti dannosi come minacce, molestie, diffamazione e manipolazione emotiva.

Ora-0 Srl si distingue per la sua vasta e comprovata etica e esperienza nella sicurezza informatica, offrendo servizi innovativi di consulenza, misurazione, prevenzione, supporto e gestione dei rischi cyber. Tali servizi, erogati attraverso un avanzato SOC composto da esperti ingegneri, garantiscono la massima protezione delle aziende, il massimo livello di resilienza e la minimizzazione del rischio cyber complessivo.

«